Picture

La democrazia radicale nell'Ottocento europeo

AUTORE: Maurizio Ridolfi

EDITORE: Giangiacomo Feltrinelli Editore

LUOGO DI EDIZIONE: Milano

COLLANA: Annali della Fondazione Feltrinelli

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2005

Presentazione

Forme della politica, modelli culturali, riforme sociali

Indice

Maurizio Ridolfi, Alle origini della democrazia europea. Introduzione

Parte Prima
Studi
Olivier Ihl, Democrazia, repubblica e radicalismo: modelli (anglosassone e francese) e dibattiti nell'Ottocento.
Fulvio Conti, Massoneria e radicalismo in Europa dall'Età dei Lumi alla Grande Guerra.
Francesco Guida, La "nazione democratica": i movimenti di indipendenza dell'Europa centro-orientale (Polonia, Ungheria).
Gilles Pécout, Une amitié politique méditerrnéenne: le philhellénisme italien et français au XIXe siècle.
Eugenio F. Biagini, Radicalismo, liberalismo popolare e socialismo in Gran Bretagna.
Roland Sarti, La democrazia radicale: uno sguardo reciproco tra Stati Uniti e Italia.
Fulvio Cammarano, Liberalismo e democrazia: il cointesto europeo e il bivio italiano (1876-80).
Emma Mana, La denocrazia radicale italiana e le forme della politica.
José Alvarez Junco, Republicanismo, democracia y popilismo en Espana.
Luis P. Martin, Anticléricalisme et modèles laics en Espagne.

Parte Seconda
Documenti, a cura di Maurizio Ridolfi
1. La "nazione della democrazia": nel crogiolo dell'emigrazione politica.
2. Stampa, editoria e meeting: la circolazione delle idee democratiche.
3. Liberalismo popolare, radicalismo e socialismo: solidarietà e associazioni nel mondo del lavoro.
4. Universalismo, pace e volontariato: per una "democrazia europea".
5. Cittadinanza democratica e stile politico radicale:rappresentanza, campagne elettorali e partecipazione politica.
6. La religione politica democratico-repubblicana.